KELPIES

Una scultura la cui realizzazione è durata ben nove anni, alta ben 30 metri, con un peso totale di 600 tonnellata: “Kelpies” è sicuramente tra opere d’arte contemporanea più suggestive del Mondo. Essa raffigura due enormi teste di cavallo installate a Falkirk in Scozia. Nella mitologia celtica il Kelpie è una figura demoniaca, dalle sembianze di cavallo bianco e progenitore di altri mostri. L’ideatore di questo incredibile progetto è l’artista Andy Scott. 

La lavorazione della scultura è realizzata con trame in acciaio inox e ferro, composte con attenzione quasi artigianale: all’interno della mastodontica struttura sono poste delle luci speciali che spuntano dall’intrigo di acciaio e assicurano un effetto scenico di grande efficacia.
“Kelpies” risulta quindi essere la perfetta fusione tra tradizioni scozzesi, materiali industriali, tecniche moderne e arte contemporanea.

Ti potrebbero interessare anche: