IDROTERAPIA

Il termine idroterapia indica l’insieme dei trattamenti curativi e rilassanti basati sull’utilizzo dell’acqua. Tali trattamenti possono essere incentrati su vari principi e applicare numerosi stimoli: gli stimoli termici (alternanza di getti di acqua calda e fredda), stimoli meccanici (alternanza di un getto la cui pressione cambia a intervalli regolari) e stimoli chimici (particolari preparati che si aggiungono al getto dell’acqua).
L’idroterapia è suddivisa in varie tecniche, ognuna idonea al miglioramento o addirittura alla risoluzione di determinate problematiche psico-fisiche.

Qualche esempio?

– Spugnature
– Impacchi
– Compressa
– Fomento
– Bagni freddi
– Bagni caldi
– Bagni ipertermici
– Vapori
– Sauna
– Trattamenti con fango, argille o terra medicinali, cagliata di latte
– Massaggio con ghiaccio
– Sacchetto di fieno (o patate / semi lino)
– Fieno greco
– Rotolo caldo (Heisse Rolle)
– Docce di contrasto

Molti di questi trattamenti non sono certo esclusiva di centri wellness e delle spa, ma con una doccia e i giusti prodotti possono essere riprodotti anche nelle nostre case.

Ti potrebbero interessare anche: