PONTE DELLA COSTITUZIONE

Inaugurato nel Settembre 2008, il “Ponte della Costituzione” conosciuto anche come “Ponte di Calatrava”, attraversa il Canal Grande fra Piazzale Roma e la Stazione ferroviaria Venezia Santa Lucia. Il ponte ha una forma arcuata e l’altezza varia da 3,20 metri sulle sponde fino a 9,28 nella parte centrale. La struttura è in ACCIAIO mentre i pavimenti in vetro della Saint Gobain, pietra d’Istria e trachite classica di Montemerlo. Il ponte è lungo 94 scalini ed ha un’ampiezza centrale di 81 metri: la larghezza varia da 5,58 metri a quasi 10 metri nella parte centrale.

Fino al 1850 il Canal Grande era oltrepassato soltanto dal Ponte di Rialto: prima dell’inizio del ventesimo secolo furono costruiti per necessità commerciali due ponti in ferro, uno davanti alle Gallerie dell’Accademia e uno proprio di fronte alla stazione.

Decisamente antiestetici furono fin da subito molto criticati anche per i disagi che portarono alla navigazione del canale e per il rapido degrado. Furono così entrambi sostituiti tra il 1934 e il 1938, rispettivamente dal ponte provvisorio in legno all’ Accademia e dal Ponte degli Scalzi, entrambi su progetto dell’ingegner Eugenio Miozzi.
Venezia ha dovuto però attendere ben oltre i cento anni per vedere concretizzarsi il progetto di un quarto ponte.

Ti potrebbero interessare anche: