SHOWER FROM HOLLYWOOD

Nella storia del cinema l’elemento della doccia ha trovato spazio in film che sono diventati veri e propri cult. Nel linguaggio di registi e sceneggiatori la doccia rappresenta un momento di forte tensione e di mistero visto che dietro alle sue tende può nascondersi una incantevole pin-up o un pauroso serial killer.
Correva l’anno 1950 e la pellicola “Psyco” di Alfred Hitchcock rivoluzionò per sempre la storia del cinema rendendo indimenticabile la scena dell’attrice Janet Leigh durante la doccia.

Altre inconfondibili ispirazioni che mettono in connessioni docce, vasche e piscine con l’universo cinematografico ci provengono da Hollywood con la classe di Grace Kelly nel film “Alta Società”, il sorriso di Julia Roberts in “Pretty Woman” e il fascino senza tempo di Alain Delon, protagonista indimenticabile in “La Piscine”.

Intrigante conturbanza, raffinatezza e pathos; questo il fascino senza tempo della doccia, capace di diventare negli anni una vera ispirazione anche nel mondo del cinema.

Ti potrebbero interessare anche: