SKY MIRROR

“Sky Mirror”, opera firmata dall’artista Anish Kapoor, è una scultura contemporanea resa celebre non soltanto dal suo design ma da ciò che vi si riflette al suo interno: commissionata per l’esterno del teatro “Notthingam Playhouse”, “Sky Mirror” è realizzato in acciaio INOX lucido ed è pesante ben dieci tonnellate.
Alta sei metri ha la forma concava di un piatto che riflette al suo interno il paesaggio circostante in continuo mutamento e pare quasi proiettarlo in cielo: questa opera è stata costruita interamente in Finlandia dove l’autore e il suo staff hanno avuto a disposizione innovative tecnologie.

Nel 2007 “Sky Mirror” è stato votato dai cittadini di Notthingam e dai suoi turisti, il punto di riferimento preferito della cittadina inglese. Dall’anno 2010 al 2011 “Sky Mirror” e altre tre sculture dell’artista indiano sono state spostate dalla loro originale ubicazione per venir esposte nei giardini di Kensington Palace a Londra per una mostra a “cielo aperto” che ha suscitato grande entusiasmo in tutti gli appassionati d’arte moderna.
Esistono altre due versioni dello “Sky Mirror”: una conservata al museo Hermitage di San Pietroburgo, l’altra, più grande dell’originale, è installata al “Rockfeller Center” di New York. Inaugurata nell’anno 2006, camminarvi davanti è un’esperienza decisamente suggestiva, visto che l’impressione è quella di un rovesciamento tra nuvole e grattacieli.

Ti potrebbero interessare anche: