Sushi Vegan

I colori autunnali hanno ormai definitivamente cambiato il panorama delle nostre città. Perchè quindi non ritagliarsi un piccolo angolo d’estate, magari proprio all’ora dell’aperitivo? Un finger food sfizioso e di sapori orientali, elegante nel design e sfizioso nel gusto.
La parola “sushi” significa “aspro” ed indica diversi tipi di preparazioni a base di riso, dal rotolino con l’alga nori all’esterno (futomaki), al rotolino con l’alga nori all’interno (uramaki) e molti altri, con ripieni di vario tipo: verdure, pesce e salse. Pesce crudo e non solo: vi proponiamo infatti una versione light e vegan dei rotolini giapponesi più golosi.
Il metodo di preparazione è quello tradizionale, cambiamo solo gli ingredienti, buonissimi e facili da reperire.

Ingredienti

  • 2 fogli di alga nori
  • 400 grammi di riso basmati o integrale bollito
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio di tahin
  • 1 cucchiaio di Shiro miso (oppure 1 cucchiaino di miso classico)
  • 1 cucchiaino di aceto di riso
  • 1 cucchiaio di mirin (oppure di malto di riso)
  • succo di zenzero a piacere
  • shoyu a piacere
  • semi di papavero o di sesamo
  • stuoino per sushi

Ti potrebbero interessare anche: